La Toscana e le sue DOC e DOCG
degustazione vini toscani – visita cantine toscane

In Toscana ci sono vari disciplinari che danno le linee guida alle produzioni del vino toscano. Qui sotto riportiamo alcune informazioni delle maggiori DOC e DOCG mettendo in evidenza in quale territorio o con che uve viene prodotto.

DOCG e DOC TOSCANE
DOVE SI PRODUCE
LE UVE CHE LO COMPONGONO
Chianti Classico
Nei comuni di Greve, Radda, Gaiole, S.Casciano e parte dei comuni di Castelnuovo B.ga, Barberino V.E., Tavarnelle e Poggibonsi
Sangiovese 80%-100%

massimo 20% uve a bacca rossa provenienti da vitigni idonei alla coltivazione nella Regione Toscana
Riserva, almeno 2 anni di invecchiamento con almeno 3 mesi di affinamento in bottiglia
Chianti
Chianti Superiore
Chianti Colli Aretini
Chianti Colli Fiorentini
Chianti Rufina
Chianti Montalbano
Chianti Montespertoli
Chianti Colli Pisani
Il Chianti DOCG è prodotto in più di 100 comuni delle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

Le altre DOCG vengono prodotte nelle rispettive sottozone geografiche.

Sangiovese: 70%-100%

Possono concorrere uve di vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito della regione Toscana.
Inoltre:
– i vitigni a bacca bianca singolarmente o congiuntamente, massimo 10%;
– i vitigni Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, singolarmente o congiuntamente, massimo 15%.
Immissione al consumo, 1 marzo dell’anno successivo alla vendemmia; escluso il Chianti Superiore, Rufina e Colli Fiorentini: 1 settembre. (Riserva almeno 2 anni)
Chianti Colli Senesi
Nella sottozona della provincia di Siena
Sangiovese: 75%-100%

massimo 25% uve a bacca rossa consentiti per la Regione Toscana, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon singolarmente o congiuntamente massimo 10%.
Immissione al consumo, 1 marzo dell’anno successivo alla vendemmia. (Riserva almeno 2 con almeno 8 mesi in fusti di legno)
Brunello di Montalcino

Nel comune di Montalcino in provincia di Siena
Sangiovese 100%

Immissione al consumo
dopo 5 anni dall’anno della vendemmia (6 anni per il tipo Riserva)
Rosso di Montalcino
Nel comune di Montalcino in provincia di Siena
Sangiovese 100%
Carmignano
Nel comune di Carmignano in provincia di Prato
Sangiovese 50%-100%
Canaiolo nero 0%-20%
Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, da soli o congiuntamente, 10%-20%

Massimo 10% da soli o congiuntamente, Trebbiano toscano, Canaiolo bianco e Malvasia del Chianti. Fino al 10% vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione per la Regione Toscana
Vernaccia di San Gimignano
Nel comune di San Gimignano in provincia di Siena
Vernaccia di San Gimignano 85%-100%

Possono concorrere fino al 15% uve a bacca bianca non aromatici idonei alla coltivazione per la Regione Toscana. I vitigni Sauvigno n e Riesling, da soli o congiuntamente, massimo 10%.
Bolgheri rosso
Nel comune di Castagneto Carducci (Livorno) ad esclusione dei territori ad ovest della s. s. Aurelia.
Cabernet Sauvignon: 0%-100%
Merlot: 0%-100%
Cabernet Franc: 0%-100%
Syrah: 0%-50%
Sangiovese: 0%-50%

Massimo 30% di altre uve di vitigni a bacca nera consentiti nella Regione Toscana
Bolgheri bianco
Nel comune di Castagneto Carducci (Livorno) ad esclusione dei territori ad ovest della s. s. Aurelia.
Vermentino: 0%-70%
Sauvignon: 0%-40%
Trebbiano toscano: 0%-40%

Massimo 30% di altre uve di vitigni a bacca bianca consentiti nella Regione Toscana
Bolgheri Vermentino
Nel comune di Castagneto Carducci (Livorno) ad esclusione dei territori ad ovest della s. s. Aurelia.
Vermentino 85%-100%

Massimo 15% di altre uve di vitigni a bacca bianca consentiti nella Regione Toscana
Bolgheri Sauvignon
Nel comune di Castagneto Carducci (Livorno) ad esclusione dei territori ad ovest della s. s. Aurelia.
Sauvignon 85%-100%

Massimo 30% di altre uve di vitigni a bacca bianca consentiti nella Regione Toscana
Morellino di Scansano
Nel Comune di Scansano e parte dei Comuni di Campagnatico, Magliano in Toscana, Grosseto, Manciano, Roccalbegna, Semproniano.
85%-100% di uve Sangiovese

Massimo 15% di altre uve di vitigni a bacca nera consentiti nella Regione Toscana.
Maremma toscana Bianco
Su tutta la provincia di Grosseto
Trebbiano Toscano e Vermentino, da soli o congiuntamente, 40%-100%

Massimo 60% di altre uve di vitigni a bacca bianca consentiti nella Regione Toscana.
Maremma toscana Ansonica
Maremma toscana Chardonnay
Maremma toscana Sauvignon
Maremma toscana Trebbiano
Maremma toscana Vermentino

Maremma toscana Viognier

Su tutta la provincia di Grosseto
85%-100%
del vitigno che da il vome alla doc

Massimo 15% di altre uve di vitigni a bacca bianca consentiti nella Regione Toscana., con l’esclusione del Moscato bianco.
Maremma toscana Rosso
Su tutta la provincia di Grosseto
Sangiovese 40%-100%

Massimo 60% di altre uve a bacca rossa consentiti nella Regione Toscana, con l’esclusione del Moscato bianco.
Maremma toscana Alicante
Maremma toscana Cabernet Sauvignon e/o Cabernet franc
Maremma toscana Cabernet Sauvignon
Maremma toscana Ciliegiolo
Maremma toscana Merolt
Maremma toscana Sangiovese

Maremma toscana Syrah

Su tutta la provincia di Grosseto
85%-100%
del vitigno che da il nome alla doc

Massimo 15% di altre uve di vitigni a bacca rossa consentiti nella Regione Toscana., con l’esclusione del Moscato bianco.
Maremma toscana Rosato
Su tutta la provincia di Grosseto
Sangiovese e Ciliegiolo, da soli o congiuntamente 40%-100%

Massimo 60% di altre uve di vitigni a bacca rossa consentiti nella Regione Toscana, con l’esclusione del Moscato bianco.
Suvereto
Cabernet Sauvignon
e Merlot

Suvereto Sangiovese
Suvereto Merlot
Suvereto Cabernet Sauvignon
Nel Comune di Suvereto in provincia di Livorno
85%-100%
dell’uva che da il nome alla docg

Da sole o congiuntamente, fino al 15%  di uve a bacca rossa, non aromatiche, provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione per la regione Toscana
Val di Cornia Rosso
Nel Comune di Suvereto in provincia di Livorno
Sangiovese: 40%-100%
Cabernet Sauvignon e Merlot: da soli o congiuntamente, 0%-60%

Possono concorrere le uve a bacca nera, da sole o congiuntamente, idonei alla coltivazione per la regione Toscana, massimo 20% ad esclusione del vitigno Aleatico.
Nobile di Montepulciano
La zona di produzione comprende i terreni compresi tra i 250 ed i 600 metri sul livello del mare del comune di Montepulciano in Provincia di Siena.
Sangiovese 70%-100%
Immissione al consumo dopo 2 anni di maturazione (3 per la Riserva)

Possono concorrere fino al 30% i vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nella Regione Toscana, purchè i vitigni a bacca bianca massimo 5%.
Rosso di Montepulciano
Sangiovese 70%-100%

possono concorrere fino al 30% i vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nella Regione Toscana.
Cortona Rosso
Nel Comune di Cortona in provincia di Arezzo
Syrah 50%-60%
Merlot 10%-20%

possono concorrere uve di colore analogo, non aromatiche, consentiti dalla regione Toscana, fino al 30%.
Cortona Chardonnay
Cortona Grechetto
Cortona Sauvignon
85%-100% del vitigno che da il bome alla DOCG

possono concorrere uve di colore analogo, non aromatiche, consentiti dalla regione Toscana, fino al 15%